Ho già fatto degli anni alle superiori, mi verranno conteggiati?

Si, tutti gli anni scolastici portati a termine con successo, presso scuole statali o paritarie, verranno presi in considerazione.

 

Per poterne tenere conto, una volta completata la procedura di iscrizione, sarà sufficiente fornire la documentazione relativa al percorso scolastico già effettuato (pagelle originali), tieni conto che gli anni cominciati e non terminati con la promozione non sono presi in considerazione.

Se il percorso che vuoi frequentare è diverso da quello già effettuato occorrerà fare un’integrazione delle materie non comuni per gli anni già portati a termine.

 

Se hai frequentato scuole Regionali (CFP: Centri di Formazione Professionale), gli anni di scuola frequentati verranno presi in considerazione ma, in genere, quasi mai nella misura degli anni già frequentati, questo perché sono percorsi altamente pratici, poco teorici e non attinenti alle linee guida ministeriali e quindi, occorre fare un’integrazione dei programmi non svolti.

 

Se hai frequentato anni di scuola superiore statale o paritaria prima del 2011 tieni conto che alcuni indirizzi non esistono più o sono stati sostituiti da nuovi indirizzi (con materie e con parti di programma differenti).

Anche in questo caso va fatta un’integrazione.

 

Alle volte chi ci chiama ci riferisce che è stato consigliato verso percorsi con un basso grado di difficoltà (come ad esempio il dirigente di comunità) che non esistono più da alcuni anni: non oso immaginare che tipologia di percorso e diploma avrebbe potuto proporre di conseguire…oppure ancora, qualcuno che sostiene di aver ricevuto proposte di indirizzi di studio senza una lingua straniera: se ti capita qualcosa di simile, ti consiglio di scappare a gambe levate!

 

In questo settore spesso ci sono tante realtà improvvisate che sembrano offrire proposte attraenti con difficoltà nulle e prezzi stracciati: già queste sono due componenti che lasciano presagire una fregatura praticamente certa!