Emergenza coronavirus: iScuola® x Solidarietà digitale

Back
Blog - martedì 10 marzo

iScuola® x Solidarietà digitale Ministero per l'Innovazione tecnologia e la digitalizzazioneSolidarietà digitale, iScuola® scende in campo: il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione con il supporto tecnico di AgID ha lanciato un’iniziativa di solidarietà che coinvolge aziende innovative.

 

Emergenza coronavirus: il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dell’9 Marzo 2020 estende la cosiddetta “zona rossa” all’intero territorio nazionale.

In risposta all’estensione delle restrizioni per il contenimento dell’epidemia di SARS-CoV-2 a tutta la penisola italiana, il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione con il supporto tecnico di AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) ha lanciato l’iniziativa: Solidarietà digitale.

La stessa consiste nella messa a disposizione di una serie di servizi e soluzioni digitali innovative per i cittadini costretti attualmente a limitazioni. Come afferma il Ministro Paola Pisano, quest’ultime si prefiggono l’obiettivo di ridurre l’impatto sociale ed economico causato dall’attuale emergenza sanitaria e di migliorare la vita delle persone che in questo momento si vedono costrette a cambiare le proprie abitudini.

Nello specifico, l’intento consiste nel voler garantire ad un’Italia, attualmente colpita dal contagio del Covid-19, la possibilità di:

  • lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate;
  • leggere gratuitamente un giornale anche senza andare in edicola o un libro senza andare in libreria sul proprio smartphone o tablet;
  • restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning, come proposto dal MIUR.

Affinché tutto ciò si realizzi, non poteva bastare la stretta collaborazione tra i due enti sopracitati.

Per tale ragione il MID ha richiesto la collaborazione di qualsiasi multinazionale, partecipata pubblica, startup, piccola o media impresa, associazione di volontariato, ecc. in grado di poter fornire una soluzione o un servizio utile in questi termini.

Amazon, Tim, Mondadori, Connexia, laRepubblica, sono solo alcune delle aziende che hanno già aderito a questa iniziativa e hanno reso fruibili i propri servizi Internet in maniera del tutto gratuita.

Anche iScuola® – Scuola Privata Digitale ha deciso di fare altrettanto e offrire il proprio sostegno a livello nazionale fino a emergenza rientrata.


Solidarietà digitale: iScuola® scende in campo

In iScuola® sappiamo quanto sia fondamentale fare “gioco di squadra” per la buona riuscita del nostro lavoro. Di fatti, Personal Tutor, docenti e collaboratori lavorano quotidianamente per garantire ai nostri studenti il miglior servizio e la migliore assistenza didattica a distanza. Siamo un Team non solo sulla carta. Perciò, come tale, cerchiamo sempre di lavorare in maniera coesa e solidale. Brindiamo insieme ai successi e lavoriamo duramente insieme per affrontare le difficoltà.
Ci aiutiamo, ci sosteniamo e ci supportiamo.

Emergenza coronavirus solidarietà digitale scuola a distanza iScuola

Siamo fermamente convinti che questo sia il metodo migliore per far funzionare un’azienda.

Di fronte alle attuali disposizioni governative e alla richiesta di collaborazione del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, abbiamo deciso di non relegare questa coesione e solidarietà all’interno delle mura della nostra azienda ma di estenderle a livello nazionale sposando l’iniziativa Solidarietà digitale.

La nostra sede operativa è sita in Lombardia e perciò, nei giorni precedenti alla firma del più recente Dpcm, abbiamo vissuto in prima persona misure e restrizioni dettate da questa emergenza sanitaria. Questo ci ha ulteriormente spinto a voler scendere in campo in questa partita a fare ancora una volta “gioco di squadra” con chi e per chi si trova attualmente in difficoltà.


QUALE SERVIZIO GRATUITO METTIAMO A DISPOSIZIONE?

iIl contributo di iScuola® la nostiScuola Scuola Privata digitale scuola online videolezioni esercizi onlinera scuola online nel progetto Solidarietà digitale consiste nel mettere a disposizione delle scuole che hanno difficoltà nel passaggio dalla didattica tradizionale, al progetto di didattica a distanza richiesto per l’emergenza dal MIUR, tutto il nostro know-how ed i nostri contenuti online: docenti e studenti delle scuole secondarie di secondo grado potranno richiedere di:

  • accedere gratuitamente alla piattaforma di e-learning Futura L.M.S. di iScuola®;
  • agli oltre 3.600 contenuti didattici già pronti;
  • alle oltre 1.650 video lezioni già realizzate;
  • alle esercitazioni online;

I corsi da noi offerti riguardano questi 7 indirizzi di studio:

  • I.T.T. articolazione Informatica;
  • I.T.E. Amministrazione Finanza e Marketing;
  • I.P. Servizi Socio Sanitari;
  • Liceo Scientifico;
  • Liceo Scientifico opzione Scienze applicate;
  • Liceo Scienze umane tradizionale;
  • Liceo Scienze umane art. Economico Sociale.

Non solo contenuti. La nostra piattaforma offre ai docenti la possibilità di supervisionare l’andamento dei propri allievi e di comunicare con gli stessi attraverso le sezioni di messaggistica ed il nostro sistema integrato di videoconferenza.

La nostra scuola digitale attiverà tale servizio fino al numero massimo di utenti che la struttura organizzativa e l’infrastruttura telematica di cui siamo attualmente in possesso saranno in grado di gestire senza complicazioni o disservizi per i nostri attuali studenti.

Tutte le richieste dovranno pervenire dalle scuole entro il 30/04/2020 e le attività verranno erogate gratuitamente fino al termine dell’emergenza.

Il nostro supporto totalmente gratuito non è solo dedicato agli studenti ma tende la mano principalmente ai Dirigenti scolastici e docenti che si trovano in difficoltà in questo rapido passaggio richiesto tra didattica tradizionale a digitale. Per questo, abbiamo previsto brief e training rapidi relativi all’utilizzo del nostro portale per tali figure professionali dimostratesi interessate ad aderire al progetto.

Questo è il contributo che vogliamo dare al nostro Paese ed al sistema d’istruzione nazionale in questo momento così delicato e difficile per la nostra nazione.


COME ATTIVARE IL SERVIZIO?

Se sei un dirigente scolastico, un professore o un coordinatore di classe di una scuola che si trova in difficoltà nell’attivare l’istruzione a distanza e sei interessato a questa iniziativa, invia una richiesta a emergenzascuola@iscuola.net indicando nel corpo della mail:

  • nome dell’istituto;
  • contatti del dirigente scolastico e di un referente;
  • indirizzo di studio, classe e numero di studenti.
  • richiesta con indicazione delle necessità e difficoltà didattiche.

Sarai al più presto ricontattato da un nostro referente.


Il Team iScuola® è pronto ad affrontare anche questa sfida insieme a voi.

Potrebbe interessarti

Blog - domenica 17 maggio