Tracce maturità 2018: #NOPANIC

maturità esame di stato studio ripasso recuperoMaggio, studente fatti coraggio”. È questa la frase che serpeggia nei corridoi di tutte le scuole in questo periodo dell’anno. Verifiche, interrogazioni e prove di recupero. Poco tempo a disposizione per prepararsi. Capitoli e appunti da studiare e ripassare. Il risultato? Ansia, stress e tanta fatica soprattutto per chi quest’anno dovrà sostenere il tanto temuto e atteso esame di Stato.

Da chi sarà composta la commissione d’esame? Come si comporteranno i tuoi professori? Che domande potranno porti i membri esterni? Quali saranno le tracce maturità 2018?

Ragionando per priorità, è quest’ultima la domanda a cui, forse, vorresti dare subito una risposta. Noi di iScuola® non possiamo sapere cosa ti aspetta. Però, possiamo informarti su cosa si vocifera nei corridoi, sul web e sui social circa le tracce della prima e della seconda prova preparate dal Ministero dell’Istruzione.

Prende il via il toto-maturità 2018

Il 3 maggio il Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli ed Ettore Acerra (responsabile della struttura tecnica degli Esami di Stato) hanno scelto le tracce del tema e della seconda prova. Di esse verremo tutti a conoscenza il giorno degli scritti. Ma nel frattempo, per quanto riguarda il tema di attualità, possiamo avere la certezza che l’argomento non riguarderà avvenimenti registratisi dalla suddetta data in poi.

Già saprai che il 20 giugno, data della prima prova, potrai scegliere fra:

  • Tipologia A, l’analisi del testo;
  • Tipologia B, il saggio breve/ articolo di giornale;
  • Tipologia C, il tema storico;
  • Tipologia D, il tema di attualità.

I primi pronostici sono già stati fatti. E come ogni anno coincidono ad avvenimenti che hanno segnato la nostra epoca oppure ad anniversari o ricorrenze importanti. Eccovi alcuni suggerimenti per le tracce del tema:

  • 70 anni dall’entrata in vigore della Costituzione italiana;
  • 40 anni dal sequestro ed omicidio di Aldo Moro;
  • 50 anni dalle contestazioni Sessantottine;
  • 200 anni dalla stesura definitiva de “L’infinito” di Leopardi;
  • Il lavoro e la robotica;
  • Le grandi migrazioni.

Questi sono solo alcuni dei punti di una lunga lista dalla quale il Miur può avere attinto per la stesura delle tracce maturità 2018. Ti basterà fare una piccola ricerca online per trovarne molti altri.

Fidarsi o no?

Il nostro obiettivo è aiutarti a compiere una corretta valutazione dei suggerimenti che puoi trovare online. Ad esempio, l’anno scorso i favoriti dai pronostici erano Luigi Pirandello per l’analisi del testo e il terrorismo per il tema di attualità. Le tracce della prima prova si sono però rivelate discordanti: ricordiamo Giorgio Caproni con “Versicoli quasi ecologici” per la tipologia A e “Il progresso” per la tipologia D.

Per questo, il nostro consiglio è di non prendere alla lettera i vari suggerimenti reperiti ma comunque di tenerli in considerazione.

Forza e coraggio la maturità è di passaggio

Ti sarà molto utile consultare le tracce di prima e seconda prova del tuo indirizzo di studio uscite negli anni scolastici precedenti direttamente nell’archivio del Miur. Queste ti permetteranno di esercitarti al meglio. Svolgile come se stessi affrontando una vera e propria simulazione. Ricorda di cronometrarti così da valutare se il tempo che hai a disposizione per la tua prova è sufficiente. Se così non fosse, continua ad esercitarti e vedrai che pian piano migliorerà il tuo rendimento anche in termini di velocità di svolgimento.

Per di più, puoi avere quasi la certezza che il Ministero difficilmente riproporrà tematiche affrontate negli anni passati. Al massimo potrebbero essere riprese ma in chiave diversa.

La famosa sfera di cristallo ancora non la possediamo.

Per ora, ti consigliamo di concentrarti su ciò che sai con certezza: le date e le materie della seconda prova.

tracce maturità 2018 date seconda prova diploma online

Dedicati alla tua preparazione interdisciplinare, leggi molto e tieniti informato su ciò che accade nel mondo.

iScuola® ci tiene a supportare e preparare al meglio all’Esame di maturità i suoi studenti.

Scopri qui i risultati dell’anno scolastico 2016/2017 nel dettaglio.

 

iscrizioni tardive maturità scuola privata digitale

Siamo al giro di boa di questo anno scolastico, e per gli studenti che stanno affrontando l’ultimo anno questo significa essere sempre più vicini all’Esame di Maturità.

La scadenza ultima per la presentazione delle domande sarà il 31 gennaio 2018, e questo significa che hai ancora tempo per iscriverti per recuperare anni scolastici e prendere il tuo Diploma di Stato.

Esame di Maturità 2018

Manca ancora poco tempo per essere tra coloro che potranno partecipare all’Esame di Stato; affrontare la Maturità 2018 non è però automatico. Affrettati! Hai tempo fino al 25 gennaio per inviare a iScuola® la richiesta di iscrizione ed essere poi inserito tra le domande tardive.

Tuttavia è necessario presentare le domande di partecipazione entro le scadenze Maturità 2018 comunicate dal Miur, che concede fino al 31 gennaio l’invio di eventuali domande tardive. Queste dovranno essere poi valutate ed approvate dai Direttori Generali competenti.

maturità iscrizioni domanda tardiva diploma recupero anniIn quali casi viene accettata la domanda tardiva?

  • con motivi di salute debitamente documentati;
  • in caso di motivazioni di carattere personale;
  • a seguito di impegni lavorativi certificati;
  • per impegni sportivi agonistici.

iScuola® valuterà preventivamente ogni singola domanda in modo individuale, anche se sarà poi a discrezione della Dirigenza Scolastica Regionale accettare o meno la richiesta per quando riguarda l’esame di Stato.

 

Vuoi sapere in maniera preventiva se puoi soddisfare i requisiti e iscriverti per conseguire il Diploma di Stato 2018?

Chiedi subito al nostro Consulente Didattico

Recupero singoli anni scolastici

Se vuoi recuperare anni scolastici dal primo al quarto (anno singolo o più anni in uno) hai tempo fino al 30 gennaio per iscriverti con iScuola®. Da studente della nostra scuola privata digitale potrai studiare comodamente da casa e avere accesso alla piattaforma Futura L.M.S.® per prepararti in modo flessibile e senza vincoli di presenza.

Come fare? Ti basta inviare alla Segreteria Didattica la richiesta di iscrizione al corso scelto, allegando la copia del codice fiscale e di un documento di identità in corso di validità.

 

Vuoi scoprire modalità e costi per rientrare tra gli studenti dell’anno scolastico 2017/18?

Richiedi subito un colloquio con un nostro consulente didattico

oppure un preventivo veloce online

 

 

 

ISCRIZIONE ESAMI: Il conto alla rovescia termina il 30 Novembre 2017

esami finali scadenze domande maturità scuola bresciaCi sono date importanti e il 30 Novembre è una di queste. Quello sarà l’ultimo giorno possibile per presentare le domande per sostenere la Maturità 2018. Se hai scelto di recuperare anni scolastici e conseguire il Diploma di Stato, non perdere altro tempo e iscriviti subito con iScuola per prepararti agli esami in tranquillità.

 

 

Affronta gli esami finali con il supporto di iScuola e scopri i nostri 3 grandi vantaggi

1. la possibilità di Diplomarti entro Luglio 2018 (previ requisiti necessari);

2. un incentivo economico scolastico di iscrizione sui corsi Top ed Exclusive;

3. la possibilità di dilazionare con piccole rate mensili il costo del tuo corso senza alcun interesse e spesa aggiuntiva.

Questi non sono gli unici vantaggi che ti offriamo, perché diventare uno studente iScuola significa molto di più! Non siamo una semplice scuola online, ma la prima scuola privata digitale in Italia che disegna intorno allo studente un piano di studio personalizzato che si appoggia su una metodologia didattica per studiare quando e dove vuoi tu, assistito dai nostri iTutor ed insegnanti attraverso una piattaforma on line di gestione dell’apprendimento.

L’esame di Stato come obiettivo, il percorso di studio come risorsa preziosa

Siediti e rilassati, la tua area riservata studente in iScuola è disponibile a qualsiasi ora del giorno e della notte: potrai accedere a contenuti didattici, video lezioni e test, compatibilmente con i tuoi impegni personali e lavorativi. Quando hai bisogno puoi contare sul supporto del tuo tutor personale ed interagire individualmente con i docenti iScuola, comodamente utilizzando un computer, un tablet ed anche il tuo smartphone.

Alcuni studenti hanno condiviso la loro esperienza iScuola: leggi COSA DICONO DI NOI!!

Oppure ti spieghiamo in un VIDEO di soli 70 secondi qual è la nostra ricetta per il tuo successo scolastico!

Altri vantaggi? I nostri numeri!

I numeri (noi pubblichiamo quelli reali) parlano per noi.

Nell’anno scolastico 2016/17 i PROMOSSI sono stati pari al 94,8% dei nostri studenti, mentre le iscrizioni sono aumentate del +158% rispetto all’anno precedente.

Vedi qui tutti i risultati dei nostri studenti nel dettaglio!

In questi numeri, noi vediamo la prova della fiducia alla nostra organizzazione e i risultati personali che i nostri studenti hanno potuto ottenere: il nostro impegno per il vostro successo.

Con iScuola assistiamo ogni anno centinaia di studenti, sportivi e lavoratori provenienti da tutt’Italia e dall’estero, portandoli al successo nei loro esami finali e conseguimento del Diploma di Stato in totale LIBERTÀ e senza obbligo di frequenza.

Non sei ancora convinto? Chiamaci o fissa una videoconferenza.
Oppure vieni a trovarci di persona, fissando un incontro direttamente presso il Campus di Brescia.

Testimonial

Faq


iScuola® | Scuola privata Digitale - iScuola  s.r.l. a socio unico Via Cipro, 66 - 25124 Brescia
iScuola® è un marchio registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico al n.1520575 - Servizi educativi, formativi e culturali. Capitale Sociale Euro 25.000,00 interamente sottoscritto e versato. C.F. e P.IVA 03753700982. Codice Destinatario F.E. M5UXCR1

Privacy Policy Cookie Policy

E' vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini senza l'autorizzazione scritta ed esplicita delle società proprietarie del sito - Copyright 2015-2025