FAQ Scuole – Emergenza coronavirus

Questa è una pagina di FAQ – Domande e risposte maggiormente richieste.

L’obiettivo è poter offrire risposte corrette alle domande che ci pervengono dai nostri studenti, in merito alla situazione scolastica ed a come possono affrontare i lori impegni in questa emergenza causata dal coronavirus ed alla chiusura momentanea di scuole e centri esami.

  • Pagina sarà oggetto di aggiornamento in relazione alle circolari e decreti pubblicati dal Ministero fino a termine dell’anno scolastico o emergenza: ultimo aggiornamento 28 Giugno 2020 (con ordinanza ministeriale .41 del 27 Giugno 2020 per gli esami di idoneità, integrativi, preliminari e la sessione straordinaria dell’esame di Stato 2020).

In sintesi: 27-06-2020, le istituzioni scolastiche adottano le misure di prevenzione previste dai documenti del Comitato tecnico scientifico e le misure previste dal Protocollo d’intesa “Linee operative per garantire il regolare svolgimento degli esami conclusivi di Stato 2019/2020”.

 

ESAMI DI IDONEITA’ E INTEGRATIVI 2020

Come si svolgono?
(anni intermedi classi 1^-2^-3^-4^)

Gli esami di idoneità nella scuola secondaria di secondo grado sono svolti in presenza. Le prove scritte ed orali devono essere organizzate dagli istituti e svolte dagli studenti sin da subito ed entro e non oltre il 9 Settembre 2020.

Gli Istituti predisporranno i calendari esami e verrà notificata la convocazione con date ed orari in piattaforma e sul telefono dello studente.

 

ESAMI PRELIMINARI MATURITA’ – CANDIDATI PRIVATISTI

L’ammissione dei candidati esterni è subordinata al superamento in presenza degli esami preliminari di Stato, le cui sessioni si svolgono secondo i calendari predisposti dalle singole istituzioni scolastiche, anche in deroga al termine iniziale del 10 luglio 2020, previsto dall’articolo 4, comma 1.

L’esame preliminare è sostenuto davanti al consiglio della classe interno dell’istituto, statale o paritario, alla quale il candidato è stato assegnato.

Il candidato supera l’esame ed è ammesso all’esame di Stato se, consegue un punteggio minimo di sei decimi in ciascuna delle discipline per le quali sostiene la prova.

Il Dirigente scolastico dell’Istituto sede esame, stabilisce il calendario di svolgimento delle prove scritte e orali dell’esame preliminare che comunicherà direttamente tramite mail e/o telefonicamente.

ESAMI DI MATURITA’ – CANDIDATI PRIVATISTI

Svolgono il colloquio dell’esame di maturità 2020 nella sessione straordinaria a partire dal 9 Settembre 2020, tutti i candidati esterni che abbiano superato gli esami preliminari di ammissione.

Se ancora non lo sai, clicca qui per leggere com’è strutturato il colloquio esame di maturità 2020.

REQUISITI PER RICHIEDERE IL SOSTENIMENTO DELLE PROVE IN VIDEDO CONFERENZA:

Lo studente che è degente in luogo di cura, ospedale o detenuto presso case circondariali, può effettuare richiesta al presidente della commissione d’esame, motivata richiesta di effettuazione del colloquio fuori dalla sede scolastica, corredandola di idonea documentazione medica.

I Dirigenti degli Uffici scolastici regionali hanno autonomia di disporre ove necessario, lo svolgimento degli esami di Stato in modalità telematica nella regione di pertinenza, con riguardo alle specifiche situazioni territoriali legate ad un eventuale situazione di pericolo di contagio legato al Covid-19.

ORDINANZA COMPLETA: Clicca per scaricare e leggere ordinanza completa MIUR del 27-06

 

 

 

 


 

ESAMI MATURITA’ 2020

Linee guida Esame di maturità 2020 per studenti candidati interni (studenti con frequenza durante l’anno) ed esterni (studenti senza frequenza ma con esami preliminare di ammissione) presso istituti pubblici statali e paritari.

INTERNI: La sessione degli esame di maturità 2020 avverrà solo tramite un colloquio orale, nessuna prova scritta. Gli esami inizieranno il giorno 17 giugno 2020 alle ore 8.30 con l’avvio dei colloqui orali.

ESTERNI: l’esame di Stato per i candidati esterni avverrà nella sessione straordinaria (lo scorso anno iniziò il 18 Settembre 2019) e le modalità di esame corrispondono a quelle previste per i candidati interni (solo colloquio orale). L’ammissione alla maturità dei candidati esterni, come negli anni precedenti è subordinata al superamento in presenzadegli esami preliminari. Gli istituti statali e paritari potranno organizzare le sessioni degli esami a partire dal 10 luglio 2020.

 

(MATURITA’ 2020 VEDI QUI) per maggiori dettagli sulle modalità dell’esame di maturità 2020 e sul colloquio orale finale.

 


ESAMI IDONEITA’ 2020 (per le classi I II III e IV)

Alla data odierna 17/05/2020, non vi è alcuna circolare e/o ordinanza dal Ministero in merito.
Nessuna comunicazione è pervenuta ad oggi a nessun istituti privato, statale e paritario italiano.

Si può ipotizzare che, qualora non vengano emanate dal Ministero circolari e/o ordinanze specifiche, potrebbe essere interpretata dagli istituti l’ordinanza n. 10 del 16 maggio 2020( degli esami di stato e di funzionamento dei preliminari) per poter programmare le prove a seguito degli stessi (dal 10 Luglio in poi).

Alcune delle Direzioni dei centri esame da nord a sud, stanno valutando e ipotizzando di sostenere gli esami di idoneità tra la metà di Luglio e la prima settimana di Settembre. Gli esami si terranno in sicurezza e cercando di poter mettere gli studenti nelle migliori condizioni.

Maggiori indicazioni verranno date non appena vi saranno indicazioni certe.

Appena saranno predisposti i calendari esame ufficiali e le modalità verrete tempestivamente aggiornati (presumibilmente entro fine Maggio).

 

————————————–

A seguito aggiornamenti del giorno 8 Aprile 2020 (a seguito di approvazione del DECRETO-LEGGE 8 aprile 2020, n. 22 ).

E’ vero che verranno tutti promossi e ammessi agli esami di maturità 2020?

No. NON è stato emesso alcun provvedimento per cui gli studenti verranno automaticamente promossi.
Al momento e fino a nuove disposizioni, è quindi necessario continuare a prepararsi come da programma. Tutti gli studenti iscritti alle scuole private o non frequentanti, sostengono come di prassi previsto gli esami preliminari di ammissione e solo successivamente l’esame di maturità. Solo studenti interni frequentanti con regolarità le lezioni presso scuole pubbliche saranno ammessi alla maturità.

 

Come si svolgeranno gli esami maturità 2020 per gli studenti candidati esterni privatisti?

I candidati esterni (studenti senza obbligo di frequenza ed iscritti a scuole private) svolgono in presenza gli esami preliminari al termine dell’emergenza epidemiologica e sostengono l’esame di Stato nel corso della sessione straordinaria (Settembre). La configurazione dell’esame di Stato per i candidati esterni corrisponde a quella prevista per i candidati interni.

 

Quando si svolgeranno gli esami preliminari di ammissione per i candidati esterni?

Il decreto legislativo del 6 aprile 2020, indica che gli esami preliminari per i candidati esterni si svolgono in presenza al termine dell’emergenza epidemiologica.
Ad oggi il termine dell’emergenza nazionale è fissato al 31 Luglio, tuttavia non è possibile sapere con precisione quando effettivamente terminerà.
Indicativamente si può ipotizzare che gli esami preliminari alla maturità potrebbero essere svolti nel mese di Agosto o inizio di Settembre.

 

Quali sono le modalità se sono iscritto interno presso istituto statale o paritario?

Per gli studenti interni presso istituti pubblici statali o paritari (studenti con frequenza obbligatoria in aula) gli scenari ipotizzati dal MIUR per gli esami di Stato sono due (data odierna 06 Aprile 2020):
1) Se si rientra in classe entro il 18 maggio: esame di maturità con la commissione composta da docenti tutti interni e con il presidente esterno con prima prova nazionale di italiano mentre la seconda prova sarà preparate dalla commissione interna.

2) Se NON si rientra entro il 18 Maggio: gli studenti interni con almeno il 6 in condotta, saranno tutti ammessi. L’ammissione non significa essere promossi a priori, in quanto la commissione potrebbero valutare bocciature. Gli esami si sosterranno attraverso un’unica prova orale (potrebbe anche svolgersi online).

Cosa devo fare per le attività di P.C.T.O. (ex Alternanza Scuola Lavoro)?

Per quanto riguarda l’anno scolastico 2019/20 sono esonerati gli studenti dalle attività relative ai Percorsi per le competenze trasversali e orientamento (ex Alternanza Scuola Lavoro). Gli studenti iscritti agli anni intermedi e candidati agli esami di idoneità possono continuare le attività a termine dell’emergenza o farsi certificare quelle fatte sin’ora.

 

Si faranno le prove INVALSI?

Per quanto riguarda l’anno scolastico 2019/20 sono esonerati tutti gli studenti e le scuole dallo svolgimento delle prove INVALSI.

 

Ci potrebbero essere dei rischi che portino ad “annullare” l’anno scolastico?

Il Ministero NON ha intenzione di annullare l’anno scolastico e si sta attrezzando per comprendere quali soluzioni adottare per il proseguimento dell’anno e degli esami, in relazione alla durata e le evoluzioni dell’emergenza. Al momento le scuole sono chiuse fino a data da destinarsi secondo nuove disposizioni.

Verrà annullato l’esame di maturità?

Il Ministero NON ha intenzione di annullare né esami di maturità, né anno scolastico. Verranno prese soluzioni adeguate per la salvaguardia del percorso e della salute degli studenti.

Si faranno gli esami di idoneità?

Sì, l’intenzione del Ministero dei centri esami partner, è di proseguire correttamente con la conclusione delle attività scolastiche e dei relativi esami finali non appena sarà rientrato l’allarme coronavirus. Per questo motivo le date ed i periodi d’esame potrebbero subire variazioni sempre in un ottica di salvaguardia dello studente.

Quando si sosterranno gli esami di idoneità?

Non è ancora possibile conoscere con precisione le date, i periodi la durata e le modalità delle prove esame. Tutte le attività dovranno essere organizzate appena terminata l’emergenza, in un ottica di salvaguardia dello studente e del personale scolastico. Sicuramente le prove saranno fatte tenendo in considerazione la straordinarietà dell’evento e mettendo gli studenti nelle migliori condizioni possibili.

Come devo comportarmi in merito a questa situazione attuale?

Utilizza questo tempo per organizzare al meglio studio e ripassi. Sfrutta questo momento come un’opportunità da cogliere per lavorare sulla tua preparazione e per migliorare le tue abitudini. Ricordati di evitare di uscire se non strettamente necessario.

Avete in programma di sospendere qualche attività?

Tutte le attività didattiche di iScuola proseguono regolarmente senza interruzione. Per salvaguardare la salute di tutti, in ottemperanza al decreto ministeriale che ha deciso la chiusura di tutte le scuole in Italia fino a data da destinarsi, sono stati sospesi gli ultimi due laboratori previsti al Campus per evitare assembramenti e tutelare la salute. A fronte di questo sono stati potenziati i webinar online.

Avete annullato delle attività in sede?

In ottemperanza al decreto ministeriale che ha deciso la chiusura di tutte le scuole in Italia fino a data da destinarsi, al momento sono stati sospesi gli ultimi due laboratori previsti al Campus per evitare assembramenti e tutelare la salute salvo nuove disposizioni. Tutte le lezioni e webinar sono regolarmente in programma e sono potenziate le attività online.

Riguardo alla chiusura delle scuole decretata in tutta Italia, voi come pensate di proseguire? Le lezioni programmate ci saranno o ci sono delle variazioni?

Tutte le attività didattiche per gli studenti di iScuola sono digitali e proseguono regolarmente senza necessità di essere fisicamente in sede. Per salvaguardare la salute di tutti, in ottemperanza al decreto ministeriale, è stato sospeso solo attività di laboratorio presso il Campus salvo nuove disposizioni.

Dovevo iniziare alternanza scuola lavoro questo marzo, ma con il decreto hanno chiuso i musei, librerie e azienda e non mi è più possibile farlo. Cosa posso fare?

Quando riapriranno le attività recupererai. Per portarti avanti nel frattempo, puoi provare a contattare direttamente Enti o Associazioni che prevedono modalità di assistenza e lavoro da remoto, oppure scegliere dei corsi online validi per l’ex Alternanza scuola lavoro. Non ti preoccupare siamo in stato di emergenza in tutta Italia. Gli studenti in qualche modo verranno salvaguardati.

Dato che le scuole sono chiuse non mi è stato dato riscontro da parte del corpo docente della sede esami di stato in merito al programma presentato. Cosa devo fare?

Usa questo tempo per procedere con il programma che hai già predisposto con i relativi contenuti didattici ed esercitati nelle materie in cui sei più carente. Le segreterie delle scuole sono operative ed è possibile interagire con il personale attraverso comunicazioni mail e telefonicamente. Tieni controllato il sito ufficiale dell’istituto sede esami, dove si possono trovare comunicati del Dirigente scolastico ed informazioni sull’eventuale apertura dell’ufficio di segreteria.

Dovevo presentarmi in sede per le prove INVALSI come faccio?

Fino a data da destinarsi, sono sospese in tutta Italia, le prove invalsi (ed anche simulazioni e qualsiasi altra attività didattica in presenza) presso Istituti pubblici e privati sino a nuove indicazioni da parte del Ministero.

———————

iScuola®, e gli esami di maturità non fanno più paura!

Esami di maturità notte prima degli esami diploma maturità scuola online

La notte prima degli esami di maturità? Possiamo già dirti con certezza che farai sogni tranquilli, grazie al metodo iScuola®! E’ un sistema pensato per fornirti elementi, strumenti e risorse per vivere al meglio il percorso di una scuola online con l’obiettivo di conseguire il Diploma di maturità.

 

Il nostro percorso didattico è pianificato su misura valutando le esigenze individuali di ogni studente, considerando anche il tuo tempo a disposizione! In più, ti fornisce la possibilità di studiare da casa, proprio per farti arrivare alla notte prima dei tuoi esami di maturità in tranquillità.

  • Il portale online Futura® LMS delle lezioni iScuola è studiato per accompagnarti passo dopo passo;
  • ti permette di monitorare i tuoi progressi;
  • ti aiuta organizzare i tuoi tempi di studio;
  • contiene step di verifica intermedi per permetterti di capire a che punto sei arrivato e quando ancora ti separa dal realizzare i tuoi obiettivi;

Non ci saranno più rincorse dell’ultimo minuto per ripassare l’anno in cui Eugenio Montale scrisse Ossi di Seppia, o sforzarsi di ricordare cosa c’era scritto a pagina 78 del libro di storia dell’arte o ancora sul fare l’ennesimo esercizio sugli integrali che tanto non esce mai.

Scopri qui come non fare mai scena muta!

Scuola privata digitale iScuola®, la tua strada verso la promozione

Il conseguimento del tuo Diploma online è ad un passo. Gli esami di maturità rappresentano l’ultimo sforzo prima di veder concretizzati i tuoi obiettivi scolastici. Con gli strumenti e le risorse fornite dal Metodo iScuola®, il tuo studio sarà digitale e possibile da portare avanti ovunque e in ogni momento della giornata ma le tue conoscenze saranno concrete e solide; la tua sicurezza per passare gli esami, recuperare gli anni scolastici e ottenere il tuo Diploma di stato.

Con l’anno scolastico 2017-2018 agli sgoccioli, hai tempo per capire cosa succederà nelle prove di maturità che inizieranno il mese di giugno e convincerti che non c’è più tempo da perdere! Su quei banchi, e con una preparazione personalizzata e efficace, l’anno prossimo ci potrai essere tu!

Grazie a iScuola® affronterai in tutta tranquillità sia gli Esami di Idoneità e Recupero Anni, gli Esami Integrativi e gli Esami di Maturità – con relativo esame di ammissione – nelle condizioni ideali!

Non farti trovare impreparato!

Ansia? Cosa fare e cosa non fare

maturità consigli prima prova tema matematicaSe invece fai già parte della nostra squadra di studenti iscritti che stanno per affrontare l’Esame di Stato 2018, abbiamo per te consigli più concreti!

Dietro ad ogni studente c’è una persona, con dubbi e esigenze, e questo non lo dimentichiamo mai. E possiamo anche dirti che dietro una scuola digitale ci sono Personal tutor e Docenti pronti a condividere conoscenze ed esperienze. Il nostro scopo è permetterti di affrontare al meglio il tuo percorso scolastico di conseguimento del Diploma e di recupero anni scolastici.

In ogni caso…

  • Vai a dormire presto;
  • prepara il tuo zaino con tutto il materiale utile come calcolatrice, vocabolari, fogli e penne
  • controlla ancora una volta la sede e l’ora del tuo esame
  • rilassati facendo qualcosa che ti piace;
  • non pretendere di riuscire a ripassare tutto lo scibile umano in 5 ore:
  • non seppellirti tra libri, riassunti e schemi;
  • non mangiare piccante prima di andare a dormire (così dicono, almeno).

Potremmo farti una lista infinita, ed invece abbiamo scelto di pensare a come preparare il tuo anno scolastico, con al tuo fianco l’esperienza, le risorse e la tecnologia messe in campo da iScuola®.

Incuriosito dalla nostra ricetta che mira al risultato?!
Contattaci per un preventivo senza impegno!


organizzare ripasso maturità iScuola® recupero anni scolastici diploma di Stato online L’anno scolastico è ormai terminato. Dopo quasi 9 mesi di compiti, studio e poco tempo per se stessi molti studenti hanno raggiunto la famosa luce alla fine del tunnel.

Purtroppo, le cose cambiano se sei un maturando. A te viene richiesto un ultimo sforzo. Infatti, la fine dell’anno scolastico per te equivale a sempre meno giorni al poco desiderato esame di maturità.

Il MIUR promette #NOPANIC e nel frattempo noi di iScuola® abbiamo preparato per te dei consigli utili per arrivare tranquillo e preparato di fronte alla commissione esame.

10 trucchi efficaci per il ripasso per la maturità

  1. Cerca di gestire le tue emozioni. Non lasciarti demoralizzare dalla mole di studio. E’ vero, le materie e gli argomenti sono molti ma razionalizza non sei il primo a dover affrontare un esame del genere;
  2. organizza il tuo studio con una tabella di marcia in formato cartaceo. Ragiona per priorità. Cerca di ripassare prima le materie in cui non eccelli e lascia quelle dove sei più preparato alla fine. Inoltre, a meno che tu non scelga l’analisi del testo o il tema storico, ti consigliamo di iniziare il tuo ripasso dalla materia di seconda prova. E Se non hai ancora finito la tesina affrettati a farlo;
  3. non ridurti a dover ripassare tutto all’ultimo minuto. Studiare o ripassare per tempo aiuta a memorizzare e a catalogare i contenuti. Concediti due giorni di pausa totale dopo la fine delle lezioni, libera la mente e poi fai l’ultimo sforzo;
  4. aiutati con dei riassunti o delle mappe concettuali. Se preferisci lo studiosul libro, evidenzia i concetti chiave che devi assolutamente ricordare con un colore diverso da quello usato durante l’anno. Mentre, per le materie un po’ più ostiche come la matematica, l’ideale sarebbe creare un formulario;ripasso per la maturità iScuola® recupero anni scolastici diploma di Stato online
  5. ripeti i concetti ad alta voce. Vedrai che questo metodo ti tornerà utile non solo per le prove scritte ma soprattutto come allenamento per l’orale;
  6. mentre studi, non guardare telefono, pc o tablet a meno che non ti siano utili per studiare. Se ti è possibile, lasciali in un’altra stanza;
  7. fai 5 minuti di pausa ogni ora di studio. E’ questo il momento per rispondere all’ultimo messaggio arrivato dal tuo migliore amico, per controllare i social, prenderti una boccata di aria fresca o sgranchirti le gambe;
  8. ogni tanto cambia stanza. Se ne hai la possibilità, studiare una materia nella tua camera ed una per esempio in cucina può aiutarti a rendere l’attività meno monotona;
  9. stai attento all’alimentazione. Inizia la giornata con una colazione abbondante. Concediti un break a metà mattina e uno a metà pomeriggio. Bevi tanto e prediligi cibi ricchi di omega 3 e vitamina E. Evita il consumo eccessivo di caffè e dedicati ad un’attività sportiva almeno mezz’ora al giorno. Il nuoto sarebbe l’ideale date le temperature estive;
  10. dormi almeno 7/8 ore al giorno. Il sonno aiuta la memoria. Dormire a sufficienza significa avere un cervello più vigile che assimila più informazioni e le ricorda per più tempo.

Ripassare in gruppo o da soli?

La scelta è totalmente personale. Ogni studente ha il suo metodo di studio e le sue esigenze. Generalmente è preferibile studiare da soli per tenere più alto il livello di concentrazione ed evitare le distrazioni. Di contro, organizzare un ripasso finale di gruppo può tornare molto utile. Secondo degli studi aiuterebbe a ridurre l’ansia e permetterebbe di studiare e ricordare meglio. Quindi, entrambi i modi sono validi ma piuttosto che sceglierne solo uno sarebbe buona cosa combinarli.

Arrivare a giugno in tranquillità non è impossibile!

In sostanza quello che devi fare è concentrarti su 3 fasi:

ripasso per la maturità programma studia rilassati iScuola® diploma online recupero anni scolasticiCerto, avere anche un asso nella manica da potersi giocare non sarebbe male. Per questo mettiamo a disposizione dei nostri studenti la piattaforma Futura L.M.S. Ricorda: sulla buona riuscita del ripasso finale non incidono solo gli escamotage sopraelencati ma più in generale l’andamento dell’intero anno scolastico.

A questo proposito, iScuola® ha ideato il metodo per permetterti di non arrivare a giugno con l’ansia e di correggere il tiro durante l’anno grazie alla supervisione di tutor e docenti. Scoprilo qui.

 

scuola privata digitale brescia lombardiaStai pensando di tornare sui banchi di scuola o recuperare anni scolastici e hai cercato su un motore di ricerca le parole “scuola on line” per capirci un po’ di più?

Desideri un diploma che potrebbe portare ad un miglioramento della posizione lavorativa o stai semplicemente seguendo il tuo sogno di riscatto?

Se sei arrivato fin qui, è perché stai cercando una soluzione che permetta di ottenere tutto questo.

Fare questo percorso con iScuola® significa scegliere una soluzione che mette sul tavolo un grande vantaggio per te, che potrebbe rendere questo percorso più efficace e flessibile: siamo una scuola online, per questo sappiamo che la tecnologia può giocare un ruolo fondamentale, tanto da compensare la distanza fisica tra l’insegnante e lo studente. Ma senza condizionare la qualità della didattica e dei contenuti.

Puntiamo sull’innovazione tecnologica come un valore aggiunto, un veicolo per abbattere le difficoltà strutturali della scuola e permettere l’apprendimento slegato dalle imposizioni di spazio e tempo che la vita di tutti i giorni ci impone.

Tecnologia non significa però standardizzazione. Costruiamo percorsi didattici personalizzati per ogni studente, compatibili con esigenze di carattere privato, lavorativo o sportivo, per te o per tuo figlio, per fare in modo di raggiungere sia competenze che autonomia nello studio, strategia e consapevolezza.

Cos’è una scuola online?

Potrebbe essere scontato, ma non lo è: la scuola digitale non è tale solo perché ha un sito, un indirizzo email e invia materiale allo studente. Anche perché questo verrà stampato e studiato secondo le metodologie tradizionali, e non c’è nulla di stimolante e innovativo in tutto questo. E magari il sito è anche pesante e una sessione di studio dura quanto le Guerre Puniche.

Il concetto di scuola digitale deve basarsi sul vantaggio che la tecnologia porta allo studio, utilizzando le risorse multimediali per rendere più efficace l’apprendimento.

La risposta di iScuola® a questa esigenza è la nostra piattaforma Futura L.M.S.:

  • i contenuti sono inseriti seguendo una struttura costruita intorno allo studente, al suo percorso, alle sue lacune pregresse;
  • é suddivisa considerando le singole materie, che a loro volta contengono macroaree create per semplificare l’apprendimento e la verifica;
  • le risorse didattiche provengono da materiale scolastico verificato ed integrano, grazie alla multimedialità, testi, immagini, slide, video e audio, in base alle esigenze dello studente o della materia stessa;
  • la piattaforma interagisce con lo studente grazie ad un monitoraggio live progress del programma già svolto, ed a sistemi di alert di avanzamento della didattica;
  • non solo il pc, ma anche tablet e smartphone diventano strumenti di studio per studiare quando e come vuoi.

scuola digitale online privata e-learning riassunti lezioni matematica

 

Scuola digitale: metodo e persone

Parliamo di scuola online, e persino di risorse e studio digitale. L’innovazione è grande, ma potrebbe non essere semplice da gestire o risultare immediata per tutti. E’ per questo che non possiamo dimenticare, nell’approccio alla base del nostro METODO ISCUOLA® il contributo attivo del team didattico, che mette a disposizione:

  • Personal tutor;
  • Docenti qualificati che, a seconda del piano scelto, seguono individualmente gli studenti per risolvere problematiche di materie o argomenti specifici;
  • Lezioni face-to-face con i docenti online, prenotabili dagli studenti sulla piattaforma FUTURA L.M.S.

Oltre alla dimensione digitale, iScuola® ha una sede reale; il nostro quartier generale si trova infatti al Digital Campus Talent Garden, un moderno open space di coworking a Brescia dove svolgiamo anche workshop e laboratori di approfondimento e potenziamento.

 

Obiettivo: pronti all’esame

Anche se la scuola è digitale, gli Esami e la Maturità sono molto reali.

Infatti, gli studenti iScuola® sostengono i loro esami finali e di Stato presso Istituti Pubblici o Paritari riconosciuti dal Miur, con i quali collaboriamo sulla base di esperienza e professionalità.

Inoltre, l’Area R.& S. iScuola® effettua anche ricerche e indagini approfondite sulle strutture presenti sul territorio, con lo scopo di appurare la regolarità delle strutture, il loro modus operandi e saperi minimi richiesti, in linea con i programmi didattici a garanzia del percorso dei nostri studenti.

 

Perché scegliere iScuola®?

Se non sei ancora sicuro che iScuola® sia la migliore scelta nel panorama scolastico online nazionale, puoi sentire la voce e la diretta esperienza di qualcuno che ci ha già scelti, qualcuno che con noi sta recuperando anni scolastici e conseguendo il Diploma!

Guarda tu stesso questa testimonianza di Alessia, una studentessa che ha scelto iScuola®!

 

Per conoscere l’offerta formativa, richiedere una consulenza personalizzata o un preventivo, compila questo form!

 

Sono state pubblicate poco fa, direttamente dal sito del MIUR, le materie che saranno oggetto della seconda prova della MATURITA’ 2018.

twitter studente ansia esame maturità seconda prova

 

Come tutti gli anni, è fortissima la curiosità di migliaia di studenti interessati, che aspettano da giorni con la consueta tranquillità, quale sarà la materia su cui dovranno sprintare nella seconda parte dell’anno scolastico.

 

Inoltre, da questa comunicazione, si capirà anche come saranno formate le Commissioni d’Esame e quali insegnanti saranno saranno considerati interni o esterni, con le loro relative materie.

 

Per quanto riguarda gli indirizzi scolastici attivi presso iScuola®, eccoti la lista completa delle materie

  • Liceo scientifico: MATEMATICA;
  • Liceo linguistico: LINGUA E CULTURA STRANIERA 1 (INGLESE);
  • Liceo scienze umane: SCIENZE UMANE;
  • Liceo scienze umane opzione economico-sociale: SCIENZE UMANE;
  • Liceo scientifico opzione scienze applicate: MATEMATICA;
  • Amministrazione, finanza e marketing: ECONOMIA AZIENDALE;
  • Tecnico informatico: SISTEMI E RETI;
  • Enogastronomia e ospitalità alberghiera: SCIENZA E CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE;
  • Servizi socio-sanitari: PSICOLOGIA GENERALE ED APPLICATA;
  • Servizi commerciali: TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI COMMERCIALI.

 

Per tutti gli altri indirizzi, è disponibile un motore di ricerca sul sito del Ministero in cui trovare la materia di seconda prova corrispondente.

 

Ti ricordiamo anche le date delle prove scritte della Maturità di Stato 2018:

  • Data prima prova: mercoledì 20 giugno 2018
  • Data seconda prova: giovedì 21 giugno 2018
  • Data terza prova: lunedì 25 giugno 2018

 

La decisione per quanto riguarda il colloquio orale viene invece gestita da ogni singolo Istituto, che redigerà un calendario dopo che il 18 e il 19 giugno 2018 si insedierà la Commissione d’Esame.

 

Tutto sugli esami di ammissione da privatista

Come ben già sai, se sei uno studente iscritto ad iScuola, il primo requisito per fare l’esame di Stato è aver affrontato e superato l’esame di ammissione.

Se invece ancora non conosci cos’è e come viene organizzato, sei nel posto giusto.

Esame di Maturità: cos’è?

esami maturità ammissioneL’esame di Ammissione alla maturità si svolge durante il mese di Maggio e prevede lo svolgimento di prove scritte e di un colloquio orale, in relazione alle materie ed argomenti del piano di studi del corso relativo al programma di quinta.

Nel caso tu abbia una promozione alla classe V con un indirizzo di studio differente, oppure ti stia presentando con una classe inferiore alla IV, sarà necessario presentare anche una programmazione personalizzata integrando le materie ed i contenuti necessari ad essere scrutinato.

 

I nostri studenti sotto esame: le testimonianze

E’ un esame che viene organizzato in autonomia da ogni singolo Istituto sede esame e quindi sia la durata che le prove possono essere differenti. Ti spiegherò di quanto succede ogni anno ai nostri studenti per capire meglio perché abbiamo sviluppato il nostro metodo personalizzato e perché questo funziona:

Dario, un nostro studente lavoratore che lo scorso anno ha recuperato anni scolastici con iScuola, quest’anno affronterà la maturità ad indirizzo I.P.S. Socio Sanitario. L’esame verrà sostenuto presso una sede esami Statale e Dario svolgerà tutte le prove di ammissione solamente in una singola giornata attraverso un colloquio orale.

Filippo, un nostro studente che ha frequentato una scuola in Francia negli ultimi 2 anni, quest’anno affronterà la maturità ad indirizzo Scientifico. L’esame verrà sostenuto presso una sede esami statale e Filippo svolgerà in Aprile le prove di integrazione per equiparare il programma francese a quello italiano. A Maggio, svolgerà gli esami di ammissione sul programma di quinta, attraverso prove scritte e orali per le materie di indirizzo.

 

Esami in sedi statali e paritarie, stessa prassi

La prassi, usuale sia nelle sedi statali che paritarie, è la medesima, e stabilisce che venga valutato l’ultimo titolo di studio ed indirizzo per cui lo studente si candida ad effettuare la maturità. Successivamente, viene effettuata la griglia di valutazione.

La convocazione è per nel mese di Maggio, per sostenere gli esami di ammissione.

Il calendario solitamente prevede l’impegno di una settimana ma capita anche che Istituti tengano in ballo gli studenti anche per giorni. Durata e prove vengono decise dalla commissione esaminatrice interna all’Istituto e sono sia scritte che orali.
Lo studente che viene considerato “idoneo” ad affrontare la maturità potrà affrontare l’esame di Stato (maturità).

In caso contrario, se la preparazione viene valutata non sufficiente, lo studente sarà “non ammesso” e dovrà ripetere anno, preparazione ed esame di ammissione.

A decidere l’accesso o l’esclusione dall’esame di maturità è il Consiglio di classe in base agli scrutini degli esami sostenuti.

 

Hai bisogno di supporto didattico o per valutare come muoverti in questa giungla?
Vuoi raggiungere il tuo diploma in maniera intelligente e priva da rischi?
Contatta subito un nostro consulente.

 

Sono state comunicate le materie per la seconda prova della maturità 2016/2017

esame di stato maturità seconda prova

Sono uscite ufficialmente le materie della seconda prova di Maturità 2017.

Se non conosci ancora le date degli Esami di Stato 2017 puoi trovarle qui.

Nello scorso pomeriggio il neo Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli ha comunicato le principali tramite un breve video pubblicato sulle pagine dei principali social network del MIUR.

 

Ecco l’elenco delle seconde prove di Maturità relative alla nostra offerta scolastica per l’anno scolastico 2016/17

Liceo scientifico: *MATEMATICA*
Liceo linguistico: *INGLESE*
Liceo scienze umane: *SCIENZE UMANE*
Liceo scienze umane opz. economico-sociale:*DIRITTO ED ECONOMIA POLITICA*
Amministrazione, finanza e marketing: *ECONOMIA AZIENDALE*
Tecnico informatico: *INFORMATICA*
Enogastronomia e ospitalità alberghiera: *SCIENZE E CULTURA DELL’ALIMENTAZIONE*
Servizi socio sanitari: *CULTURA MEDICO SANITARIA*

 

Se vuoi visionare tutte le altre materie, puoi utilizzare un apposito motore di ricerca creato dal Ministero.

 

Esame di Maturità 2017: come e quando?

maturità classe esame diplomaArrivati anche per quest’anno al giro di boa con la fine del primo quadrimestre, siamo lieti di comunicarvi la data scelta per il primo scritto degli esami di maturità: mercoledì 21 giugno 2017. Ma niente panico!!!

In questo giorno si svolgerà lo la prova scritta di italiano, di cui trovi qui ulteriori informazioni.

Possiamo dedurre facilmente quali saranno le date della seconda e della terza prova di maturità 2017, poiché da tanti anni la seconda e la terza prova di maturità si svolgono rispettivamente il giorno dopo e il lunedì della settimana successiva al primo scritto. Quindi, ricapitolando:

Esami scritti e Date

Prima prova maturità 2017 (traccia di italiano): mercoledì 21 giugno 2017
Seconda prova maturità 2017 (materia di indirizzo): giovedì 22 giugno 2017
Terza prova maturità 2017 (multidisciplinare): lunedì 26 giugno 2017

E gli esami orali?

Purtroppo non è possibile indicare una data precisa per il colloquio orale, in quanto non esiste data uguale per ogni scuola e studente.
Indicativamente è solito iniziare uno o due giorni dopo la terza prova, quindi tra il 28 e il 29 giugno.

Sarà la commissione di ogni Istituto a stabilire il giorno in cui inizieranno i colloqui e ad effettuare l’estrazione della lettera che farà capo ai cognomi da cui partiranno ad interrogare, seguendo l’ordine alfabetico.esame maturità scritto tema

Ci sarà chi inizierà i colloqui uno o due giorni dopo la terza prova e chi invece la settimana o dieci giorni dopo. Ad ogni modo, in bocca al lupo a tutti i nostri maturandi!!

 

Testimonial

Faq


iScuola® | Scuola privata Digitale - iScuola  s.r.l. a socio unico Via Cipro, 66 - 25124 Brescia
iScuola® è un marchio registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico al n.1520575 - Servizi educativi, formativi e culturali. Capitale Sociale Euro 25.000,00 interamente sottoscritto e versato. C.F. e P.IVA 03753700982. Codice Destinatario F.E. M5UXCR1

Privacy Policy Cookie Policy

E' vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini senza l'autorizzazione scritta ed esplicita delle società proprietarie del sito - Copyright 2015-2025